Mi scuso anticipatamente, ma ieri sera dopo avervi scritto il messaggio con cui vi ho richiesto notizie sulle mie extrasistoli, ho trovato un articolo di giornale che tratta di aritmie benigne scritto dal Prof. Francesco FURLANELLO. Lo stesso professore dichiara in questo articolo quanto segue: "Quando si parla di alterazioni del ritmo, in... Leggi di più Prevalenza ci si riferisce a eventi benigni che, però, a lungo andare possono rischiare di causare Morte improvvisa, possono anche far peggiorare altre malattie cardiache di natura non aritmica". Essendo io e mia moglie soggetti alle extrasistoli ventricolari e sopraventricolari mi sono alquanto preoccupato e vorrei sapere se questi eventi tragici si possono realmente verificare o se il giornalista scrivendo l'articolo ha travisato le parole del professore. Voglio precisare inoltre che sia io che mia moglie abbiamo effettuato anche l'Ecocardiogramma e le prove da sforzo con esito negativo in quanto vorremmo continuare a praticare sport in modo assiduo come dal resto facciamo da anni. Io ho 43 anni e mia moglie 38. Vi ringrazio anticipatamente per la vostra cortese attenzione e porgo cordiali saluti.