salve sono un uomo di 41 anni circa 10 mesi fa ho avuto un evidente abbassamento della palpebra destra,dopo una visita oculistica il medico mi ha consigliato di fare una visita neurologica ,in quanto esso può essere sintomo di sclerosi multipla. dopo aver effettuato la visita neurologica il medico mi ha prescritto di fare delle nalisi tra cui... Leggi di più radiografia al torace (esito: CAMPI POLMONARIBENE ESPANSI,NORMO TRASPARENTI.OMBRE ILARI E CADIOVASCOLARI NEI LIMITI.EMIDIAFRAMMI LIBERI).ANALISI DEL SANGUE ESITI ( ANTIRECETTORI ACETILCOLINA 0,30.TRIIDOTIRONINA LIBERA 3,1. TIROXINA LIBERA 1,0.TIREOTROPINA 1,99. ANTIRECETTORI DEL TSH 0,4.ANTIPEROSSIDASI TIROIDEA 39.ANTI TIREOGLOBULINA 30.ed infine una rm del cervello e del tronco encefalico con e senza m.d.c angio -rm del distretto vascolare intracranico ricostruzione trdimensionale. il referto dice ( L'ESAME è STATO ESEGUITO CON TECNICA SE,OTTENENDO IMMAGGINI NEI PIANI SAGITTALE,ASSIALE E CORONALE,T1 E T2 PESATE PRIMA E DOPO SOMMINISTRAZIONE E.V DI M.D.C.COMPLESSO VENTRICOLARE IN SEDE,REGOLARE PER MORFOLOGIA E VOLUME.REGOLARI GLI SPAZI SUBARACNOIDEI.ASSENZA DI ALTERAZIONI DI SEGNALE DEL PARENCHIMA CEREBRALE ANCHE DOPO SOMMINISTRAZIONE e.v DI m.d.c.L'ESAME ANGIO RM EVIDENZIA ASIMMETRIA DELLE ARTERIE VERTEBRALE,ESSENDO QUELLA DESTRA DI CALIBRO RIDOTTO RISPETTO ALLA CONTROLATERALE.L'ARTERIA VERTEBRALE DESTRA INOLTRE TERMINA NELL'RTERIA CEREBELLARE POSTERO-INFERIORESENZA CONFLUIRE NELL'ARTERIA BASILARE(ANOMALIA CONGENITA).REGOLARI IL DECORSO,IL CALIBRO E LA MORFOLOGIA DEGLI ALTRI VASI INTRACRANICI ESAMINATI.