Buongiorno. Ho delle frequenti "diarree a singhiozzo". Nel senso che mi possono capitare diversi episodi anche per 3-4 giorni consecutivi per poi avere lunghi periodi senza problemi. Non sempre si tratta di diarrea,ma mi capita di andare di corpo molto più spesso in questi giorni, anche 2-3 volte al giorno.Il tutto con una sensazione di stomaco... Leggi di più sottosopra e/o mal di pancia.Altre info utili possono essere che non fumo e non bevo alcolici, prendo poca caffeina,non mi sento stanco,non ho perdite di peso (ho messo su 12kg negli ultimi 5 anni) e non sono anemico.A seguito di esami di feci e sangue il referto della visita gastroenterologica è stato:Ha periodi di benessere poi diarrea. Mai eme, non calo ponderale.Parassitologico su 3 campioni: negativocalcprotectina fecale 803Emocromo gb 10000 IgA 581 PCR 0.96 nella norma tiropide, acido folico, vitB e antitransglutaminasi.Si consiglia COLONSCOPIA CON ILEOSCOPIA per escludere IBD.Il referto della colonscopia è stato:Buone condizioni pulizia intestinale.Tutti i tratti colici esplorati presentano mucosa trofica indenne da lesioni macroscopiche.Biopsie da mucosa normale a livello di ascendente e discendente.Risultato esame istologico:Materiale inviato:A Biopsia ileale (2 frammenti, il maggiore di cm 0.3. In toto)B Biopsia del colon ascendente (3 frammenti, il maggiore di cm 0.3. In toto)C Biopsia del colon discendente (2 frammenti, il maggiore di cm 0.3. In toto)CKDiagnosiA Frammenti di mucosa ileale senza salienti alterazioni istopatologicheB C Frammenti di mucosa del grosso intestino normostruttura con lieve infiltrato linfoplasmacellulare in lamina propria e evidenza di piccoli aggregati linfoidi dollicolari in B.In seguito da quanto evidenzato dalla colonscopia + esame istologico, vorrei capire il significato di quanto trovato.E in paricolare se con quanto trovato si va ad escludere IBD oppure no (e se si tratti di IBD, di quale si tratta).Grazie.