31-03-2008

Mio figlio di 15 anni è dimagrito di circa 5/6 kg

Mio figlio di 15 anni è dimagrito di circa 5/6 kg durante gli ultimi 8 mesi. Un mese fa ha avuto una tonsillite con febbre curata con antibiotico e dopo 10 giorni ancora influenza. Ho scelto di sottoporlo ad alcune analisi (perchè era molto stanco) da cui è emerso:Transaminasi piruvica 91mg/l - blilirubina totale 3,2mg/dl - blilirubina diretta0,50mg/dl - gamma glutamil tranferasi 126 mg/l - lipasi 17mg/l - fosfatasi alcalina 315 mg/l - immunoglobulina G 1120 mg/dl immunoglobulina M 83 mg/dl. E' stata fatta anche una ricerca degli anticorpi per virus e i markers per epatiti da cui è risultato positico solo il CITOMEGALO virus IgG 1:6500. Quali sono le conseguenze che può dare questo virus? DEvo fare delle cure? Devo ripetere analisi tra qualche mese? Le alterazioni di transaminasi, bilirubina, ecc, sono dipese dal virus o devo fare altre indagini? GRAZIE
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La positività per anticorpi IgG per citomegalovirus non permette di fare diagnosi di infezione in atto da parte di questo virus. E’ necessario che sai ritrovata la positività per gli anticorpi IgM. Pertanto sulla scorta di quanto riporta non riteniamo debba fare alcuna terapia anti-.citomegalovirus ma approfondimento diagnostico. E’ possibile che le alterazioni riscontrate siano la conseguenza del recente episodio influenzale. Pertanto andrebbero ripetute a distanza di 3-4 settimane dalla scomparsa della sintomatologia influenzale.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna