mio figlio ha 18 anni e da circa 8 anni soffre di TPSV del tipo slow-slow e come terapia consolidata prende una compressa di Sotalex ogni mattina. Gli episodi di tachicardia comunque si presentano ogni 15-20 giorni, anche se durano pochi secondi ed evita di fare attività sportiva, (giocare a calcetto, perchè sistematicamente va in tachicardia),... Leggi di più sforzi ecc.Inoltre le voglio riferire che quando ha di questi episodi e sta in casa, basta che si straia ed immediatamente si normalizza. Le chiedo, è necessario sottoporsi all'ablazione consigliata?Che possibilità avrà di risolvere il problema? Grazie