Mio padre [65 anni] soffre di difficoltà digestive associate a meteorismo. Occasionalmente [specie col cambio di stagione come in questo periodo] è preso da forti dolori allo stomaco. E' capitato una srttimana fa e lo abbiamo portato al Pronto Soccorso. Dopo accurati esami lì compiuti, l'ecografia addominale [pur limitata nella lettura da... Leggi di più meteorismo intestinale, come si legge...], ha rilevato tra l'altro: "Fegato con dimensioni ed ecostruttura nei limiti ... Colecisti normodistesa, con parete lievemente ispessita. nel lume echi di bassa intensità riferibili a bile densa e qualche minuta formazione iperecogena da micro-litiasi. Non vie biliari dilatate. non rilievi particolari per milza, reni e organi pelvici".Il nostro medico di base sostiene che sarebbe meglio operare i calcoli per evitare coliche. E sostiene non esistano farmaci che li eliminino (a parte dei sali non più in commercio o comunque inefficaci). Ma è necessario operare mio padre? La ringrazio sentitamente.