Salve, sono un pò preoccupata per il mio ragazzo, ex sportivo (maratoneta) di età 26 anni. Mi è capitato di poter notare che durante il sonno il suo respiro si fa pesante e si presentano delle contrazioni muscolari ai muscoli degli arti superiori (in particolare mani), degli arti inferiori e in mnima parte anche della mandibola. Inoltre ultimamente... Leggi di più il dentista ha notato che ha carenze dello smalto dentario ed ha proprio sospettato che la notti grignisce. Per di più qualche volta è capitato al mio ragazzo al risveglio di avere la sensazione che il letto "si muovesse", una sensazione simile a quando si solbazza perchè si sogna di cadere. Qualche altra volta, in fine, gli è pure capitato di sentirsi paralizzato durante lo stato di passaggio tra il sonno e la veglia (forse per quest'ultimo caso si tratta di paralisi notturne). Ps: qualche tempo fa ha avvertito pute una parestesia alla lingua ( un formicolio)presente anche durante il giorno, ma adesso il fastidio è scomparso. Sono un pò preoccupata, potrebbe trattarsi di un ipereccetazione muscolare dovuta ad anomalie dell'equilibrio di minerali? Le sarei molto grata se potesse indirizzarmi verso uno specialista per una visita e se potesse aiutarmi a capire di cosa si potrebbe trattare. La ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti...