Sono una persona che pratica regolarmente da alcuni anni ciclismo amatoriale non agonistico (80-100 Km) ed escursionismo in montagna (4-5 ore) tutte le settimane con grande soddisfazione e senso di benessere. Effettuo regolarmente tutti gli anni degli esami cardiologici a scopo di controllo, avendo avuto entrambi i genitori morti per infarto (mamma... Leggi di più a 74 anni, papà a 80 anni). L'ECG da sforzo risulta sempre normale, pressione 85-90/130-140, tendente ad abbassarsi nei giorni consecutivi all'attività fisica, colesterolo nella norma. L'Ecocardiogramma rileva invece alcune disfunzioni che sono rimaste praticamente inalterate da alcuni anni. Riporto qui di seguto l'ultimo referto. Diametro bulbo aortico 38 mm. (39,5 nel '99), aorta ascendente 38,4 mm. (42,6 nel '99). Lieve Rigurgito aortico, lieve-moderato rigurgito mitralico, lieve rigurgito tricuspidale. Ipertrofia delle pareti del Ventricolo sinistro, prevalente e moderata del SIV, normale la funzione sistolica e diastolica globale. Lieve aumento dei valori di pressione arteriosa polmonare (PAPS 33mmHg). Vorrei conoscere le possibili eventuali evoluzioni delle disfunzioni e la possibilità di continuare regolarmente le mie attività sportive. Ringrazio sentitamente.