06-12-2017

Motivo analisi ana

Rispondo alla sua domanda dicendole che il medico di base mi ha prescritto analisi ana perchè visti i valori delle transaminasi pensava che avessi qualche virus oppure un'epatite, ma fugati tali dubbi ora è necessario spostare le indagini.

Aggiungo che dalla visita internistica è emerso che i miei valori delle transaminasi erano alterati anche nel 2014 perchè casualmente ho trovato le analisi fatte allora, ma poi non c'è stato un approfondimento. Attualmente il medico internista mi ha prescritto dieta e attività fisica, ripetere le analisi fra tre mesi e visita di controllo fra 6.

Quindi nessuna risposta che chiarisca gli Ana alterati.

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gli ANA possono essere positivi in caso di epatite occorre fare sierologia per virus C e virus B, CMV, Herpes Virus. Mi interessa sapere il titolo è la metodica usata per il dosaggio degli ANA. Se il suo Internista, in base al quadro clinico,è d’accordo può chiedere altri AutoAb: ENA, sDNA. Quanto erano i valori delle transaminasi nel 2014 e i valori del 2017? Gli altri enzimi epatici e gli parametri: GammaGT, F.A., LDH, CPK, bilirubina totale e frazionata, piastrine, Globuli bianchi e Globuli Rossi, INR, Proteine Elettroforesi, Colesterolo, Colesterolo HDL, Tricliceridi come sono? ( 2014 e 2016). Ha fatto una ecografia? Il suo peso e la sua altezza e il giro vita.

Se posso avere questi dati posso fare ipotesi.

Cordiali saluti

TAG: Biochimica clinica | Epatologia | Esami | Fegato | Gastroenterologia | Infezioni | Malattie infettive | Medicina interna | Patologia clinica | Virus