Buongiorno dottore. Circa 40 giorni fa ho avuto un rapporto sessuale non protetto e sono nel panico. È da 5 giorni che avevo perdita di appetito dolore al fianco destro a volte anche sinistro. Il dolore al fianco destro non riesco a capire se sia o meno del fegato. Siccome sentivo parecchio dolore mi sono recato al pronto soccorso, avendo paura fosse epatite, diagnosticandomi colica ( fermenti lattici e antinfiammatori per dolori alla schiena) e forte stato di ansia. I risultati sono i seguenti : birilubina tot 1,1 mg/dl (valore riferimento 1,2) abbastanza vicino al limite, diretta 0,4( vr 0,3 ) oltre di 0,1 , e indiretta 0,7 (vr 0,0 - 1,1) , alt 23 U/L (vr < 41) , ast 22 (vr<40) . Per le urine ubirilinogeno 0,2 mg/dl (<1) e emoglobina 0 mg/dl (0,03) .Il dottore del pronto soccorso mi ha consigliato di andare all asl e fare esami de sangue per mst ed è ciò che ho fatto a breve arriveranno gli esiti. Io che dai soli esami del sangue credo di potere escludere l’epatie c ma ho letto si enternet che i valori a volte possono risultare normali nonostante tu abbia l’epatite. È vero?