Buongiorno, vi scrivo perché Venerdì mi era iniziato un dolore leggero nel naso, poi questo dolore è aumentato Sabato (dolore nella parte ossea e sopra il naso) fino a che Domenica non mi si è gonfiato abbastanza e mi faceva molto male, non ho subito traumi al naso e non ero influenzata, allora Lunedì mi sono recata dal mio medico di base che mi ha prescritto Cefpodoxima 100mg da assumere due volte al giorno (una la mattina e una la sera) ed un antistaminico, ma non mi ha descritto una diagnosi ben precisa; la sera mi sale leggermente una febbricola anche; cosa potrebbe essere? Tempo fa mi aveva visitato un otorino e aveva riscontrato una ipertrofia dei turbinati e una leggera deviazione del setto destro, ho una visita in programma da fare l'11 Giugno nuovamente da un otorino, ad oggi è il ''secondo giorno'' di assunzione dell'antibiotico (ho assunto fino ad ora in totale 4 compresse), il gonfiore sembra essersi stabilizzato ma ho ancora dolore. Vorrei solo capire che cosa potrebbe essere. Aspettando una Vostra risposta Vi porgo cordiali saluti e Vi ringrazio anticipatamente.