17-10-2012

nausea post prandiale

Salve sono una donna di 39 anni. nel 2005 ho avuto un tumore al seno, curato con chemioterapia, radio e cura farmacologica. Dopo un pò ho iniziato a soffrire di attacchi di panico ed ansia.Ora sto assumendo lo xeristar da 60 mg.Sono circi 2-3 mesi che appena mangio mi sento subito pesante, mi viene la tachicardia e il senso di vomitoe qualche volta ho la necessità di farlo. Non riesco a capire se questo mio stato può essre legato all'ansia, oppure devo fare qualche esame di labortorio specifico per le intolleranze. Lei potrebbe dirmi quali? Non è che mi succede quando mangio qualcosa di specifico, ma sempre. Cerco di fare dei respiri profondi per non andare a rigettare,ma se non lo faccio mi sento male,mi gira la testa. Mi dia qualche consiglio.P.S.potrebbe essere il farmaco che sto assumendo? Il mio neurologo parla di gastrite nervosa.Potrei essere celiaca? Grazie
Risposta di:
Dr. Antonella Guidoboni
Specialista in Allergologia e immunologia clinica
Risposta

Mi è difficile rispondere alle sue domande con i pochi elementi da Lei descritti. Le consiglio, prima di qualsiasi altra ipotesi, di rivolgersi ad un gastroenterologo.

Cordiali saluti

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!