Gentile dott. Sono una sig. Di sessantaquattro anni prendo serestill da duema nni pensa che dovrei cambiare non vedo miglioramento sarebbe il marito quello che le sta scri endo