Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

29-10-2012

nefroangiosclerosi

HO 55 ANNI HO SUBITO 5 ANNI FA UN INTERVENTO DI BAY- PASS 3 AL CUORE ,SUCCESSIVAMENTE CON DISTANZA DI 3 MESI UN ALTRO INTERVENTO ,AORTA ADDOMINALE OCCLUSA COSI MI HANNO BAY PASSATO L'AORTA ADDOMINALE ED I RENI. OGGI MI RITROVO A FARE CONTINUAMENTE ANALISI DEL SANGUE E DOPO UNA SERIE DI VALORI SBALZATI TRA CUI IL PSA 6,5 , LA CREATININA SEMPRE CON VALORI ALTI ...HO FATTO L'ECOGRAFIA AI RENI E MI HANNO DIAGNOSTICATO UN RENE RIMPICCIOLITO...VORREI SAPERE COSA PUO COMPORTARE QUESTO E SE CI PUO ESSERE UNA RELAZIONE TRA GLI INTERVENTI PRECEDENTI E LA NUOVA DIAGNOSI?
Risposta di:
Prof. Claudio Di VeroliDottore Premium
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Malattie del fegato e del ricambio
Risposta

Gent.mo,

La sua vera malattia è l'aterosclerosi che ha colpito vari distretti. Non posso però sapere se ha una insufficienza renale perchè non ho dati di laboratorio. Quello che lei chiamna "rene rimpicciolito" può essere moltissime cose dovrei avere accertamenti di laboratorio ed esami strumentali.

Un saluto

prof. Claudio Di Veroli

TAG: Nefrologia | Reni e vie urinarie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!