Paziente inviato in ambulatorio chirugico ospedaliero per asportazione di neoformazione cutanea con invio del pezzo operatorio in anatomia patologica per Esame istologico che evidenzia Neoplasia severa non si reca a ritirare il referto.Domando se sono da considerarsi negligenti il comportamento del anatomopatologo e del chirugo che non si attivano uno per ricercare il pz e l'altro per non ricercare l'esito del esame da lui richiesto? Vi è inoltre obbligo per il MMg di attivarsi per la ricerca delle risposte dei suoi pazienti? In attesa di una vostra cordiali saluti