Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

23-10-2006

Nel 2002 ho avuto la sostituzione della valvola

nel 2002 ho avuto la sostituzione della valvola aortica ed aorta ascendente con homograft n. 23, bypass aortocoronarico con safena su ivp: premetto che la sostituzione si era resa necessaria perche' esisteva una valvulopatia post attinica in seguito a campi di irradiazione cui ero stato sottoposto nel 1975: la mia domanda e' questa...... avete esperienza sulla durata dell'homograft in un normoteso:terapia 50 mg di atenololo: certo di una cortese risposta porgo i miei piu cordiali saluti .Costagli
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Si tratta di valvole biologiche umane di durata abbastanza buona (sull’aorta la percentuale di necessità di reintervento a dieci anni è solo del 25%).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!