13-03-2004

Nelle ultime analisi effettuate il psa totale è

Nelle ultime analisi effettuate il PSA totale è risultato di 15. Consigliato di ripetere l'esame mi è stato richiesto anche di analizzare il PSA libero. Il responso ha fornito un valore del PSA totale pari a 12 e un valore del libero di 0,9.
Alla Ecografia esterna ed alla visita manuale l'urologo non ha individuato alcuna alterazione della prostata. Tuttavia mi ha richiesto di effettuare una Ecografia transrettale con Biopsia.
Gradirei conoscere il Vs. parere in merito: Grazie
Risposta di:
Risposta
Il PSA è un marker di organo(prostata) ma non di malattia:i valori del PSA ,considerati isolatamente,non hanno un valore assoluto.Vanno considerati anche altri fattori quali l'andamento nel tempo del PSA(velocity),i valori del PSA in rapporto al volume della prostata(density),all'età etc,tutti elementi che vanno strettamente correlati alla clinica ed in particolare alla esplorazione rettale. Il suo Urologo avrà certamente valutato la sua condizione clinica in rapporto alle alterazioni riscontrate nei valori sia del PSA totale che del PSA libero e verosimilmente proprio il mancato riscontro di alterazioni alla esplorazione rettale può avere motivato la richiesta di biopsia transrettale ecoguidata.
TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!