ho 55 anni e periodicamente mi sottopongo a esami di controllo prostatico.Effettuata di recente una ecotransrettale e vescicale mi è stato consigliato una cistoscopia eseguita il 17/10/07 dove mi hanno diagnosticato sulla parete postero superiore sx una neoformazione papillare parzialmente calcifica del diametro di crca 3 cm ed una seconda neoformazione satellite infero anteriore dx rispetto alla precedente di circa 1 cm. Eseguita biopsia escissionale delle neofrmazione satellite seguita da diatermocoagulazione.Mi consigliano di eseguire una resezione endoscopia (TURB)Chiedo dove effettuare l'intervento e a chi rivolgermi al Gemelli.Sono in attesa della risposta istologica