07-12-2017

Nevo asportato ed istologico

Salve mi è stato asportato un neo ad uso preventivo e precauzionale dietro consiglio della dermatologo ecco L istologico secondo la dottoressa il problema è stato risolto, può farmi anche lei un parere grazie -sede prelievo fianco sinistro -quadro macroscopico losanga cutanea di cm 1,4X0,5 centrata da lesione pigmentata, piana di cm 0,4 di diamentro massimo. -diagnosi nevo composto (dermico-giunzionale) la componente giunzionale mostra aspetti morfologici tipo nevo displastico. Mi conferma che è tutto ok, credo che il neo sia stato asportato completamente in quanto non lo tengo più sulla pelle attendo risposta grazie

Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

Nell'istologico ci dovrebbe essere scritto se i margini e il fondo sono liberi dalla lesione. Quello le da la certezza della completa escissione.

Cordiali saluti Dott.ssa Sonia Devillanova

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!