L’ESPERTO RISPONDE

non credo

Egregio dottore buongiorno , vorrei sottoporle un caso di una paziente di 23 anni in coma dal giorno 21 maggio in seguito ad una emorragia endoventricolare dovuta ad una m.a.v. , dove la paziente è stata giudicata inoperabile a causa del vasto edema , dopo 3 giorni è stata operata per la chiusura dell'aneurisma , ed è stato indicato una vasta lesione ischemica a livello di mesencefalo , talamo-penducolari , talami , talami , nuclei caudati e lenticolari , sostanza bianca adiacente al sistema ventricolare sovratentoriale , corpo calloso , circonvoluzione dei cingoli. Si è creato nel susseguirsi degli eventi idrocefalo e gli hanno effettuato un secondo intervento di drenaggio del liquor. Dopo circa un mese la paziente è riuscita a recuperare la respirazione respirando da sola per 10 giorni ma nel frattempo sono sorte complicazioni come polmonite , subito dopo infezione del sangue e ieri 5 luglio ha avuto un arresto cardio-respiratorio per circa 2 minuti , dove fortunatamente è stata rianimata e non ha subito nessun tipo di conseguenza ne a livello di attività cerebrale ne a livello di segni vitali , suppongo che l'arresto sia dovuto al fatto che essendo troppo debole a causa dei notevoli antibiotici aveva il cuore debole per poter respirare da sola , infatti ora è intubata e tutte le funzioni vitali sono perfette. Prima di questo arresto la paziente ha cominciato per 5 - 6 giorni di seguito a effettuare movimenti con il braccio destro , deglutizione , smorfie di dolore dovuto all'aumento del muco nella trachea . Secondo un suo parere ci sono le possibilità di un suo recupero ? Grazie infinite
Risposta del medico
Dr. Massimo Barrella
Dr. Massimo Barrella
Specialista in Neurologia
Sinceramente, la vedo male. Mi dispiace. Saluti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Neurologia
Prov. di Brescia
Specialista in Neurologia
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Neurologia e Fisiatria
Genova (GE)
Specialista in Medicina generale e Neurologia
Rosarno (RC)
Specialista in Neurologia e Farmacologia medica
Termoli (CB)
Specialista in Neurologia e Medicina dello sport
Montesano sulla Marcellana (SA)
Specialista in Neurologia
Olbia (OT)
Specialista in Medicina generale e Neurologia
Pontecagnano Faiano (SA)
Specialista in Neurologia
Sassari (SS)
Specialista in Neurologia
Roma (RM)