L’ESPERTO RISPONDE

Non riesco a scoprire il glande

Ho da poco compiuto 13 anni (settembre) e sto riscontrando un problema che inizia a preoccuparmi, non riesco a scoprire il glande (scusate i termini) quando il pene non è eretto riesco con un pò di fatica a scoprirlo tuttavia quest'ultimo appena superato il glande inizia a fare una sorta di stretta per la "colonna" del pene, fatto sta che appena inizia la erezione inizio ad avvertire dolori, costringendomi quindi a ricoprire il glande (sempre con fatica), oggi ho provato ad scoprire il glande in semi-erezione (non era proprio eretto come in un rapporto perché ancora "flaccido" Diciamo ad 1/3 dell erezione, sono riuscito a scoprire con molto dolore unicamente la punta del glande, una volta richiuso ho notato che la punta del prepuzio si è "spaccata" (Insomma si sono formate diverse venature in una zona specifica lunghe dagli 1 ai 2.5 millimetri sanguinanti, come se si fosse rotta la pelle) non so se posso ancora aspettare perché magari col tempo si sistemerà, perché sono entrato da circa 1 anno e mezzo nella fase dello sviluppo ed inizio a preoccuparmi su come dirlo ai miei genitori e su come affrontare l argomento, ho molto timore di un intervento e non so se siano possibili altri rimedi magari a base di creme o altro. (Chiedo scusa per eventuali termini non esatti e mi scuso per eventuali termini che invece possono esser risultati "osceni" ma ho drastico bisogno di aiuto sono nel panico più totale)

Risposta del medico
Dr. Franco Di Ceglie
Dr. Franco Di Ceglie
Specialista in Andrologia

Caro giovanotto, il prepuzio è stato creato lì per proteggere il glande e i suoi recettori sessuali , con l'esercizio di dilatazione che fai( anche creando screpolature) e combinando una crema( gentamicina betametasone) con il tempo si allargherà sufficientemente. Non lasciare mai il glande scoperto perché quel dolore che avverti è un inizio di "parafimosi(strozzamento),per cui servirà lo specialista. Come adesso dici che il prepuzio non si scopre in erezione non implica problemi per rapporto sessuale (solo per masturbazione) né per fertilità. Se con l'esercizio non si aggiusta devi operarti di circoncisione. Tutti i mussulmani ed ebrei( anche Gesù) sono circoncisi ,però devi operarti prima di avere rapporti sessuali con una fidanzata .Saluti.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Balanite: cause, sintomi e cura
Balanite: cause, sintomi e cura
1 minuto
Il digitale applicato alla salute: al via la sesta edizione della Patient Academy
Il digitale applicato alla salute: al via la sesta edizione della Patient Academy
2 minuti
Non riesco a restare incinta: che esami devo fare?
Non riesco a restare incinta: che esami devo fare?
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Andrologia e Urologia
Prato (PO)
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Andrologia
Cimitile (NA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Andrologia
Caserta (CE)
Specialista in Urologia e Andrologia
Milano (MI)
Specialista in Andrologia e Urologia
Quartu Sant'Elena (CA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Salerno (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Napoli (NA)