SalveMi rendo conto che il tema della domanda selezionato non è proprio "calzante" con la domanda che ho da porre. Il motivo è perchè non ho trovato tra i temi selezionabili, branchie della medicina quali oculistica o oftalmologia.Comunque, vengo al dunque.Verso metà aprile 2008 la mia ragazza si è sottoposta ad un intervento laser ad eccimeri per... Leggi di più più di 5 decimi di miopia: l'intervento è riuscito perfettamente senza complicazioni. A distanza di poco meno di un anno (marzo 2010), sarà impegnata in un torneo di arti marziali, durante il quale c'è probabilità che possa ricevere colpi al viso (anche se controllati). Il medico presso il quale si è rivolta per l'intevento, ha detto che, finito il periodo di post- intervento, (durante il quale la mia ragazza ha preso ogni precauzione e seguito ogni consiglio), lei sarebbe stata in grado di riprendere le sue attività normalmente. Anche la visita di controllo è andata bene.Tuttavia noto che gli occhi sono ancora delicati: se per sbaglio le va un dito in un occhio sente male, se le va un granello di polvere pure, a volte le si gonfia un occhio etc etc..Secondo il vostro parere è il caso di andare a rischiare? io da praticante di queste discipline, ho seri dubbi a riguardo.Grazie per l'attenzioneCordiali saluti, Marco