04-01-2017

Operazione chirurgica per setto nasale deviato

Buonasera Dottore, sono un ragazzo di 20 anni, peso 58 chili, sono alto 172 cm, e da quando sono nato ho sempre avuto il setto nasale deviato e ho fatto diverse visite dove mi hanno detto che dovrò operarmi al naso. Volevo sapere innanzitutto: posso evitare l'operazione e vivere così come sono stato? Io respiro con la differenza che la narice sinistra respira molto meno rispetto alla destra. Altre volte respiro bene con la sinistra e la destra risulta tappata o semitappata, rare volte respiro con entrambe le narici. 

Esistono modi per evitare l'operazioni? Le dico anche che è capitato ogni tre giorni delle epistassi sempre dalla narice sinistra (deduco sia causato dalla rottura di capillari perché mi metto le dita nel naso). Se dovessi operarmi può darmi delucidazioni a riguardo? Io ho molta paura essendo anche la prima operazione della mia vita e volevo sapere se si hanno dolori, come viene svolta, dopo l'operazione quanto tempo dovrò stare con la medicazione e quanto tempo ci vorrà affinché il naso ritorni ad essere quello di sempre? Quanto dura la degenza e quanto dura l'intervento in sé, se è rischioso o meno. Grazie in anticipo Dottore. Buona serata

Risposta di:
Dr. Luca C. Rovati
Specialista in Chirurgia della mano e Chirurgia maxillo-facciale
Risposta

Gentile Paziente, l'intervento di setto plastica di norma viene eseguito in day surgery o tutt'al più con una notte di degenza, in anestesia generale. È un intervento indolore anche nel post operatorio, non lascia cicatrici esterne e di norma i tamponi endonasali vengono rimossi dopo 48/72 ore anch'essi in maniera totalmente indolore.
Detto questo tale intervento non è ovviamente un salva vita, pertanto non è necessario se non alla miglior respirazione e ossigenazione dei tessuti soprattutto in pazienti che svolgono attività sportiva agonistica. Cordialmente, Luca C. Rovati

TAG: Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!