L’ESPERTO RISPONDE

Otturazione della vena cefalica

salve, il mio ragazzo ha avuro l'otturazione della vena cefalica con conseguente gonfiore di braccio e mano dx e dolori atroci, sta prendendo il cumadin ed hanno sospeso le siringhe nella pancia. ora, nella situazione in cui è, davvero può mangiare tutto con moderazione?? non fuma più, beve solo acqua e non mangia più nè carni rosse nè uova e... Leggi di più niente verdure cotte! C'è q.s altro d'aggiungere alla lista o per il resto tutto è permesso compresi cornetti, cioccolato, formaggi, legumi, zucchine, patate, zampone etc......è di buona forchetta! Grazieps Ma ci si riprende da questa situazione, o tutto all'improvviso può peggiorare?x

Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche

Penso si sia trattato di un fenomeno trombotico venoso che richiede comunque un approfondimento diagnostico sui fattori della coagulazione e sulle possibili cause che possono averlo determinato. E’ comunque un intervento piuttosto raro se non ci sono stati traumi, incidenti o altri fattori esterni. Per un periodo di tempo da valutare dovra’ proseguire ‘in terapia anticoagulante e soprattutto dovra’ limitare l’assunzione di quei cibi che... Continua ostacolano l’assorbimento ed il metabolismo del farmaco. Assoluta astensione da fumo e limitare l’assunzione di grassi (non so quale sia il peso e come siano gli esami ematochimici).

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Giornata mondiale Salute, i consigli in difesa della vista e dell’ambiente
3 minuti
Garattini: "Sui bus mascherina Ffp2 e ridurre capienza oltre l'80%"
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Ascoli Piceno
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Ancona (AN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Aversa (CE)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Ipertensione
Prov. di Milano
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina dello sport