Salve, in seguito ad una cura ormonale per IVF ed a 7 prelievi piu una canula sempre nello stesso braccio, ho avuto una tromboflebite nel braccio destro curata con voltaren a cui è seguita dopo una settimana una seconda ecografia che evidenziava un occlusione della vena cefalica. La cura è stata 21 giorni di 120 ml di clexane. Vorrei sapere intanto se i 21 giorni sono sufficienti e se la causa della trombosi è attribuibile agli ormoni o ai prelievi, quali potrebbero essere le conseguenze, se dovrò prendere precauzioni in futuro, se è considerata una trombosi superficiale o profonda e se è un rischio impiantare l'embrione. Scusi per le mille domande e grazie Bea