Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Parestesia dito mignolo mano destra

Da oltre un mese ho una parestesia al dito mignolo della mano destra che si propaga fino all'inizio del polso. Il medico curante consultato telefonicamente, assume che potrebbe trattarsi di "cervicale" di cui soffro dopo la frattura del dente dell'epistrofeo verificatasi circa venti anni fa.

Risposta del medico
Specialista in Ortopedia e traumatologia e Chirurgia della mano

Provi a farsi richiedere una elettromiografia per nervo ulnare al polso e al gomito. Potrebbe avere compresso questo nervo a uno dei due livelli indicati.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Neurologia
Prov. di Brescia
Specialista in Neurologia
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Bergamo (BG)
Specialista in Neurologia e Psichiatria
Salerno (SA)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Cazzago San Martino (BS)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Verona (VR)
Specialista in Neurologia
Palermo (PA)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Prov. di Cagliari
Specialista in Neurologia e Neurofisiopatologia
Messina (ME)
Specialista in Neurologia
Prov. di Napoli