Salve dottore, sono una donna di 37 anni, sono alta 1,64 e peso 50 kg, da circa un mese soffro di dolori articolari all'indice della mano destra e al mignolo della mano sinistra. I dolori sono abbastanza sopportabili è più una sensazione di indolenzimento che la mattina percepisco maggiormente. Il dolore si irradia tra il medio e l'indice della mano DX e tra il mignolo e l'anulare della Sx e poi coinvolge le dita indicate.Premetto che lavoro molto con il computer e non so se può essere il motivo, ma quello che mi pare strano è che il mignolo non l'utilizzo per scrivere. Quando si è presentato il problema ho iniziato a cercare informazioni su internet e alcune di queste sembrano giustificare l'abuso di crostacei e birra che avevo fatto nell'ultimo periodo, ma anche togliendo questi alimenti il dolore è rimasto. Sono preoccupata perché temo che possa essere un principio di artrosi reumatoide.