L’ESPERTO RISPONDE

Paroxetina e bradicardia

Egregi dottori mi è stata prescritta Paroxetina 20 mg per DAP e sto notando anche a riposo ovvero disteso i bpm scendono anche a 50/48 . quando svolgo normale attività fisica aumentano regolarmente arrivando a 116/120 per poi prontamente rientrare . Volevo sapere se avere i battiti così bassi a riposo è un vantaggio o meno e se possano esserci dei rischi . immagino a questo punto che la notte possano scendere anche a 40 oppure al di sotto . rientra tutto nella normalità ? ECG ed ECO nella norma , pressione da disteso 105/110 su 65 circa . bassina ? grazie mille

Risposta del medico
Specialista in Cardiologia e Medicina interna

in quei momenti di bradi-cardia lei è sintomatico?avverte qualche sintomo? c'è un motivo perchè controlli la sua frequenza? Lei è un giovane,svolge attività fisica (cioè il suo cuore glielo consente) e non deve èreoccuparla la bassa frequenza dei suoi battiti.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Cardiologia e Farmacologia
Lecce (LE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina dello sport
Prov. di Salerno
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Ancona (AN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Radiodiagnostica
Mazara del Vallo (TP)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Psichiatria e Farmacologia
Casagiove (CE)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Torino (TO)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)