Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Patologia alla ghiandola salivare

SINTOMATOLOGIA RISCONTRATA: SECCHEZZA DELLE FAUCI DA CUI DOPO SCINTIGRAFIA E' RISULTATA UNA Ghiandola SALIVARE CHE NON LAVORA COMPLETAMENTE. TALE SINTOMO PERSISTE. IN SEGUITO AD ANALISI DEL Sangue RISCONTRO DI Epatite C. NON SI SA DA QUANTO TEMPO PRESENTE. ECO AL FEGATO NORMALE COME ESAMI SANGUE. NON MI CURANO CON INTERFERONE PER ETA' E PERCHE' FEGATO NORMALE. E' VEROSIMILE CHE IL VIRUS ABBIA INTACCATO LA GHIANDOLA SALIVARE? QUALE DECORSO DEVO ASPETTARMI ANCORA? QUALI CONSEGUENZE NEGATIVE? GRAZIE PER LA VS CORTESE RISPOSTA ENRICA.
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
Non vi sono relazioni tra la patologia alla ghiandola salivare e l’infezione da HCV, che ha una esclusiva localizzazione a livello del fegato.
Risposto il: 18 Luglio 2006
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali