Gentile dottore, mi scusi per il disturbo ma purtroppo da poco ho saputo che mia nonna è' affetta da epatite c cronica , non conoscendo bene la malattia e leggendo su vari siti ho tanta confusione in testa, sono venuto a contatto con sua saliva su mio indumento ( se nella saliva c era del sangue sicuramente era in parti non visibili , tre giorni dopo quindi poco oltre le 72 ore mi sono provocato un taglio sul dito strappandomi una pellicina che ha sanguinato e inavvertitamente mi sono strusciato in quel punto del l'indumento per pulirmi, poi ho disinfettato, l'indumento non era stato lavato, so che il virus vive non più di 72 ad ambiente esterno, ma dipende da presenza di sangue? Da oggetti contaminati (come in questo caso tessuto ) è possibile contagiarsi ? Grazie per la pazienza e aspetto una sua risposta