04-04-2008

Paziente: maschio di anni 72 problema: calo

Paziente: Maschio di anni 72 Problema: Calo improvviso di K (potassio) con conseguente ipertensione & fibrillazione - Valori di P rilevati: 90 - 160 ... 110 - 180 Medicinali presi: 08:00 ACCUPRIN 20mg + CARDIOCOR 2.5mg + 1 pasticca di KCl 600mg - 12:00 CARDIOASPIRIN 2.5mg - 19:00 ACCUPRIN 20mg + 1 pasticca KCl 600mg (KCl retard) Due volte alla settimana CONAKION 10mg da parte dell' Epatologo Dopo anni (15) di, SOLO, ADDALAT il medico cardiologo decide di cambiare medicinale e passare ad ACCUPRIN + CARDIOCOR + CARDIOASPIRIN ...... A questo punto iniziano i problemi con i conseguenti due ricoveri per ipertensione e dove viene riscontrato un calo esagerato di K che sembra sia la causa dell' ipertensione (diagnosi ospedaliera) !!! Il paziente soffre di disfunzione epatica (Epatite B) e qualche anno fa hanno rimosso la cistifelia A questo punto avrei le seguenti domande: il calo di K nel sangue puo' essere la causa dell' ipertensione ? Se si' come mai il calo di K si è evedenziato solo dopo il cambio di medicinali ? C'è una motivazione parallela e quale puo' essere la causa di questo improvviso calo del valore di K nel sangue ? Unico problema riscontrato con ADDALAT era un lieve gonfiore alle caviglie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La relazione che lega la ipokaliemia con l’ipertensione e’ data da una malattia o una sindrome chiamata iperadosteronismo. Questa patologia endocrina deve sempre essere sospettata quando e’ presente riduzione dei valori di potassio. Essa prevede per una serie di ragioni la iperproduzione di aldosterone che determina alcune cascate di eventi che portano a eliminare troppo potassio con le urine e aumentare i valori pressori. Le consiglio di rivolgersi ad uno specialista (internista esperto in ipertensione) per escludere questa malattia. Un criterio ex iuvantibus e’ anche quello di somministrare antialdosteronico (spironolattone) a dosaggio adeguato.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare