Buonasera, scrivo qui perché sono davvero preoccupata. Ho 19 anni e mi è stata prescritta la pillola EFFIprev, per la cura dell'ovaio micropolicistico insieme ad un integratore. Precisando che, se può servire, non la uso a scopi anticoncezionali vi espongo il mio problema. Il 22 Ottobre ho iniziato a prenderla per la primissima volta in assoluto, e tale giorno appunto, come da prassi, corrispondeva al mio primo giorno di ciclo mestruale, cioè l'ho iniziata il primo giorno di vero flusso, poiché prima mi si presentano sempre alcune perdite marroncine. Il mio ciclo in genere dura cinque, massimo sei giorni e termina sempre con perdite marroncine. Ad oggi (1Novembre) le perdite marroncine non sono ancora sparite, continuo ad averle e a sentirmi anche un po' debole. Tali perdite non sono abbondanti, a volte di più a volte meno, ma al massimo in un giorno riempono lo slip. A volte ho anche perdite rosse e rosate. La pillola è stata assunta ogni giorno alla stessa ora, come mi è stato detto dalla ginecologa, non so se possa aver influito il cambio dell'ora di domenica scorsa, comunque sia, sono molto preoccupata. Vorrei sapere da voi se posso stare tranquilla ed è normale o se invece non lo è.