C'è relazione tra la sindrome di Alzheimer e problemi cardio-vascolari?