salve dottore, vorrei porvi questa domanda, ho 38 anni nel sttembre 2004 ho avuto un infarto è mi anno inpiantato uno stent sulla coronaria sx,e a tutt'oggi le visite effetuate dal cardiologo sono buone,ma purtroppo a livello psicologico non ho superato il trauma,vivo senpre con la paura che mi ricapita di nuovo un infarto perhè ripenso a quei momenti a volte si scatenano come dire attacchi di panico con senzazione di morte, tachicardia,mancanza d'aria.Vorrei sapere se questo stato di stres potrebbe causarmi delle coplicazioni,e se mi date un consiglio su cosa potrei fare a risolvre questo problema. Vi ringrazio tanto.