Spett.le Dott.Ho 47 anni e quattro anni fa ho subito un intervento di isterctomia e da quel momento soffro di ritenzione urinaria con residui molto importanti: anche 500 cc. per questo faccio l'autocateterismo (6 al giorno).Ho fatto numerosi es urodinamici e tutte che concludono con la frase "probabile ostruzione cervico uretrale. Ho fatto la... Leggi di più cistoscopia e nn risultano stenosi. Ho seguito anche la "cistouretrografia retrogada e minzionale, dove risulta: ""In fase minzionale si osserva un angolo uretro-vescicale posteriore maggiore di 100° ed angolo di inclinazione uretrale maggiore di 45°".Cosa significa questo? che correggendo queste angolazioni con un intervento l'urina potrebbe uscire più liberamente?Vi pongo queste domande perchè sono in attesa di eseguire la neuromodulazione che vorrei evitare. Per questo leggendo questo referto ho sperato che correndo queste angolazioni potrei evitare la neurom.Grazie mille per la risposta che vogliate inviarmi