21-07-2017

Preservativo arrotolato

Gentili Dottori, chiedo un vostro parere! Ho sempre usato la pillola per cui ho un rapporto ansioso con il preservativo del quale ho veramente paura, temo sempre che possa rompersi. Adesso però non avendo una storia stabile non assumo più la pillola da diversi mesi, dunque durante un rapporto occasionale (ero all' 11° giorno quindi in piena ovulazione avendo un ciclo di 23/24 giorni) lo abbiamo utilizzato da subitissimo. Durante il rapporto lui è uscito due volte per controllare che fosse tutto ok. Gli avevo chiesto anche di terminare fuori così che sarei stata più tranquilla, ma evidentemente non ha calcolato bene i tempi perché quando è uscito il serbatoio del preservativo era già pieno; la cosa che mi ha preoccupata però è che il preservativo non era più ben disteso nel pene ma si era arrotolato fin quasi la punta. Non era sfilato però, era ancora ben aderente mantenuto dall'anallo ed ho controllato che nel serbatoio del preservativo c'era abbastanza liquido seminale. Posso stare tranquilla? aiutatemi

Risposta di:
Dr. Maurizio Simonelli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

In queste problematiche non è mai possibile avere la certezza di nulla! Diciamo che è improbabile che possa insorgere una gravidanza: se però non si sente sicura può sempre prendere la pillola del giorno dopo!

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità