Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-02-2014

probabile irregolarità mestruale da stress

Salve. Chiedo un consulto ginecologico. Allora spiego la mia situazione. L'ultimo ciclo l'ho avuto dall 11 al 17 dicembre. Ho avuto rapporti con coito interrotto il 6 ,11 e 16 gennaio.il 17 ho preso la pillola del giorno dopo per arginare il rischio corso il 16. A gennaio non ho avuto le mestruazioni e siccome ho un ciclo mediamente di 32-35 giorni non so se ero nel periodo fertile quando ho avuto i rapporti. So che la pillola elle one può agire sul ciclo essendo una bomba di ormoni e portare a squilibri. Ho effettuato un test il 23 gennaio, martedi 4 febbraio e sabato 8 febbraio. Tutti negativi. Ma delle mestruazioni a oggi ( 11 febbraio) nemmeno l ombra. Ho avuto delle perdite di qualche giorno la settimana scorsa. Piccole goccioline marroni. Pensavo finalmente fossero arrivate o che fosse spotting premestruale ma mi sono durate 3/4 giorni senza aumentare. Non era nemmeno necessario il salva slip. Cosa significano? Erano false mestruazioni? Erano perdite da impianto? Erano dovute alla pillola del giorno dopo? Sono confusa. Perché se i test sono negativi è due mesi che non ho le mestruazioni? Ho fissato la visita ginecologica tra due settimane. Ma non riesco ad aspettare. Sono ancora a rischio gravidanza? Vi ringrazio.
Risposta di:
Dr. Maurizio Simonelli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

 Per sapere la causa è necessaria una visita ginecologica con ecografia transvaginale. Una volta esclusa la gravidanza è probabile che il ciclo sia venuto scarso per l'assunzione di Ella One che può avere interferito. Probabilmente la mestruazione verrà tra 2-3 settimane. Comunque stia tranquilla. Può succedere!

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!