da circa una settimana, improvvisamente avverto un dolore,abastanza fastidioso al gomito destro, proprio al termine dell'osso, al pizzo, in certi momenti e con certe posizioni, non continuo (sembra come uno strappo). Non c'è gonfiore in apparenza è tutto normale, facendo pressione con le dita a volte si avverte e a volte no., Cosa potrebbe essere: il gomito del tennista???? E a chi mi devo rivolgere e cosa posso fare per individuare il disturbo, che ho notato non à una cosa passeggera??? Auguro buon lavoro e ringrazio per la risposta. settimio garritano