13-04-2018

Problema ferita tallone per diabete

signori buona sera sono un anziano di anni 69 soffro da poco di diabete tipo milito 2 ora ho una ferita nel tallone destro e a 2 mesi che non guarisce il mio medico mi a fatto fare eco color doppler degli arti inferiore dx del sistema arterioso il referto dice a dx stenostruzione dell asse fc conobliterazionedellafs.ap alta pervia non repertabile distalmente assi di gamba presenti conflussi demedulati il sistema nervoso nella norma conclusione AOCP IL STADIO B VENOSO IVC arti inferiori si consiglia chirurgica vascolare studio contrastografico nella attesa vogliate gradire distinti saluti

Risposta di:
Dr. Alberto Cataldi
Specialista in Chirurgia generale e Chirurgia vascolare e angiologia
Risposta

Si deve essere adeguatamente inquadrato in ambito vascolare oltre che diabetico la presenza di lesione fa virare la patologia da in II B ad un IV stadio vista la patologia, se è presente neuropatia l'arto diventa a rischio, ... dunque sarebbe opportuna dopo esami ematici per valutare assetto epato-renale un angio tc aorto aa inferiori che se conferma il quadro diagnostico si valuta se angioplastica con palloncino se vi sono gli estremi o eventuale intervento chirurgico..... le ferite in questo caso guariscono anche in sei mesi,... ma occorre che sia seguito da persone esperte nel trattamento,.... dunque occorre una valutazione adeguata in centro per il peide diabetico di II livello per decidere la strategia più idonea.

Buona giornata.

TAG: Anziani | Apparato circolatorio | Chirurgia | Chirurgia vascolare | Diabete | Endocrinologia e malattie del ricambio | Esami | Malattie della circolazione | Terapie