Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-06-2018

Problemi di minzione

Salve,ho 57 anni. Da un esame ecografico addome completo e' stata riscontrata la presenza di un adenoma centrale aggettante in vescica di circa 2 cm. Da esami urine non vi sono infiammazioni. Il psa-ultra (III generazione) risulta essere di 0,38. Vorrei sapere se alla luce di questi risultati clinici sara' necessaria una biopsia prostatica e se e' il caso di preoccuparmi. Grazie dell'attenzione e distinti saluti.

Risposta

Salve, assolutamente no, l adenoma è un "normale " accrescimento della ghiandola prostatica e non è sinonimo di tumore. Da controllare annualmente anche per valutare lo svuotamento vescicale che può essere disturbato dal terzo lobo. ( do per scontato che abbia fatto anche una visita urologica con esplorazione rettale, che ha un peso diagnostico fondamentale )

TAG: Adulti | Anziani | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Esami | Ghiandole e ormoni | Salute maschile | Tumori | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!