Salve sono uno studente di medicina e ho cominciato a interessarmi della psichiatria ma nelle varie ricerche su internet ho visto dei video di Giorgio Antonucci, uno tra i principali esponenti dell'antipsichiatria.Lui parlava delle differenze tra le normali malattie "del corpo" che possono essere accertate da opportuni esami e le malattie della... Leggi di più mente che, a suo dire, non esistono in quanto si basano solo su giudizi personali degli psichiatri su comportamenti o pensieri che a loro dire sono sbagliati; e quindi la psichiatria vuole controllare il pensiero dell'uomo. Antonucci parla dell'omosessualità che è stata eliminata dal dsm e la paragona a qualunque altra malattia che non può essere eliminata dai testi perchè ci sono delle evidenze che testimoniano la sua esistenza, però non fa esempi concreti come se non considerasse per esempio le psicosi indotte da tumori o da stupefacenti o i disturbi della sessualita come malattie ma solo dei comportamenti non comuni.Premetto che non condivido molte cose che Antonucci dice nei suoi video; però alcune cose mi hanno fatto pensare...Volevo sapere cosa pensa uno psichiatra di questo......grazie