Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Può bastare il solo dosaggio dell'HBV-DNA

Gentile dottore, sono in cura con lamivudina da qualche mese per una cirrosi epatica da HBV. So che è molto probabile che si verifichi una resisenza verso questo farmaco e che bisognerà passare ad altri farmaci. Vorrei sapere: 1. Come si fa a capire se vi è la necessità di cambiare terapia antivirale per sopraggiunta resistenza (può bastare il solo dosaggio dell'HBV-DNA? e come interpretare il risultato?). 2. In tale ipotesi quale è attualmente la terapia consigliata (mi hanno detto lamivudina + adefovir in associazione, mentre secondo altri basterebbe il solo adefovir). Grazie molte per i chiarimenti.
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
Per capire se vi è la necessità di cambiare terapia antivirale per sopraggiunta resistenza può certamente bastare il solo dosaggio dell'HBV-DNA; in caso di un aumento, anche di alcune decine di migliaia di copie, va intrapresa una ricerca delle mutazioni per HBV-DNA e presa in considerazione l’aggiunta di un altro antivirale (Adefovir) in associazione al precedente.
Risposto il: 02 Marzo 2007
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali