Inquadrare il paziente con disturbi funzionali intestinali

L'età del paziente, sintomi di dolore e alcuni esami del sangue possono bastare per una diagnosi di disturbi funzionali intestinali.
La Diagnosi di disturbi funzionali intestinali deve essere positiva. Intervista al Prof. Roberto Penagini, Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva.


Guarda le altre interviste sul canale Videum di paginemediche.it
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia
Catania (CT)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Gastroenterologia
Messina (ME)
Specialista in Gastroenterologia e Ecografia
Livorno (LI)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina legale
Matera (MT)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina del lavoro
Torino (TO)