20-02-2004

Quali esami eseguire per diagnosticare

Quali esami eseguire per diagnosticare un'eventuale Colangite in un paziente che in seguito ad un episodio acuto con rialzamento dei valori di funzionalità epatica ha già eseguito diverse ecografie ed una RMN con esito negativo? Inoltre in seguito ad una Endoscopia si è evidenziata solamente un opacità dei dotti extraepatici e la sintomatologia si è risolta rapidamente. Grazie, Gabriella.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non si comprende bene dal suo racconto quali esami abbia eseguito e soprattutto perché, cioè quale sia stata la sintomatologia che ha portato a afre quegli esami. Tutto ciò riveste enorme importanza in quanto gli esami strumentali e di laboratorio vengono valutati in un contesto clinico preciso. Qui manca del tutto ogni descrizione del problema clinico. Comunque i migliori esami diagnostici per fare luce su patologie con colangiti sono la colangioRM e l’ERCP, cioè la colangiopancreatografia retrograda per via endoscopica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!