Mia figlia, 30 anni, è andata una decina di giorni fa al pronto soccorso con una pressione molto alta 130/200, subito le hanno fatto un cardiogramma, che è risultato nella norma e poi somministrato il farmaco per abbassare la pressione. Dopo circa 3 ore è stata dimessa con laa richiesgta di effettuare un eco addome e un doppler delle arterie... Leggi di più renali. In caso di rialzo della pressione, da controllare giornalmente, le hanno prescritto l'uso di Nifedicor - 8 gocce. La pressione è rimasta nei limiti per 4/5 giorni e poi ha ripreso ad alzarsi. nel frattempo ha effettuato l'eco addome, ma deve ancora fare il doppler. Volevo chiedere se c'è differenza fra doppler e eco-dopller poichè l'indicazione era doppler, ma l'ecografo che ha fatto l'eco addoma ha detto che il doppler doveva essere fatto in contemporanea alrimenti non serve. E' vero e perchè, il doppler è fissato tra una settimana. Mia figlia ha già effettuato molte analisi del sangue e nulla di irregolare è emerso come pure dal cardiogramma e dall'eco addome, data la difficoltà di trovare la causa di questo rialzo pressorio, sarebbe consigliabile una visita specialistica cardiologica per chiarire la situazione?