Salve, ho avuto un episodio di pancreatite acuta 5 anni fa con valori di amilasi e lipasi altissime con importante versamento di liquidi nell'addome guarita dopo un mese di ospedalizzazione con digiuno totale e cura annessa. Alle dimissioni ho ripreso a mangiare un po'alla volta e ho preso per un anno "creon". Fino a due settimane sono stata bene... Leggi di più ho fatto prelievi ogni sei mesi e lipasi e amilasi erano sempre nella norma. Sono stata al PS con amilasi 700 e lipasi 500 a causa di vomiti e un lieve dolore addome schiena. Con l'eco hanno visto un microcalcolo alla colecisti e mi hanno prescritto la colangiowirsung rm, tutto privatamente xché nn hanno ritenuto necessario il ricovero. Ho ritirato l'esito della rm giovedí e ho appuntamento per la settimana prossima con il gastroenterologo tramite convenzione all'ospedale. Vorrei sottoporvi l'esito della rm e vorrei chiedere il vostro parere sul ricovero e sul fatto che io stia senza "guida" da due settimane a casa con amilasi e lipasi che oscillano tra 300 e 500(faccio i prelievi a giorni alterni su mia iniziativa) perché in ospedale hanno detto di fare cosí. Allora il referto senza mezzo di contrasto é il seguente:Nell'ottavo segmento del fegato immagine cistite di 1 cm e qualche altra minima sparsa nel destro. Milza di aspetto regolareSurreni nei limitiReni senza segni di lesioniIl pancreas é piú esile e presenta dotto di wirsung lievemente dilatato ma molto tortuoso e con lume irregolare come per esiti flogistici; nella coda sono anche evidenti minime dilatazioni dei dotti secondari mentre a livello cefalico il lume duttale risulta anche un po'rastremato poco a monte dello sbocco in papilla; lieve evidenza del dotto di Santorini; non alterazioni focali dello stesso parenchima pancreatico.Regolare il retroperitoneo.Conclusioni: Quadro di probabile pancreatopatia cronicache andrebbe meglio indagato per valutazione della riserva funzionaleesocrina con stimolo secretinico. Grazie per l'attenzione e spero di ricevere un Vs riscontro al piú presto. Cordialmente