Gentili Dottori,in seguito a disturbi relativi alla sfera sensitiva quali formicolii a mani e piedi,sensazioni di parestesia agli arti,tensione muscolare atutto il corpo;ho eseguito due visite neurologiche tutte negative che mi hanno riscontrato solo ansia.Per tranquillizzarmi ulteriormente ho fatto anche una rm all'encefalo con mdc e una rm al rachide in toto senza mdc,anche queste senza alcun tipo di alterazioni.Ora,temendo di aver avuto un esordio di sclerosi multipla,posso considerare attendibile anche la rm al rachide senza mdc,a cosa serve esattamente il mdc?sono molto in ansia per questo mio dubbio.In attesa di una Vostra risposta,Vi ringrazio Cordialmente