22-12-2003

Quiescenza

Un ex tossicodipendente (circa 1o ANNI FA) HA CONTRATTO L'Epatite c: Può essere rimasta in incubazione per 10 anni? LUI HA GIà AVUTO UN ALTRO TIPO DI Epatite CIRCA 8 ANNI FA.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Più che definirla “incubazione” si può dire che l’infezione può rimanere quiescente anche per alcuni anni per poi dare segni a distanza di tempo. Pertanto è possibile che dopo 10 anni di normalità dei test epatici, poi comincino a risultare alterati.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!