Buonasera, chiedo un consulto per il referto di una radiografia al torace eseguita qualche giorno fa per una febbricola persistente (37/37.7) da 10 giorni e un forte dolore dietro al torace, a destra, durato un intero pomeriggio, che si accentuava parlando e inspirando; la radiografia mi è stata consigliata considerando due pregressi episodi di PNX a sinistra, l'ultimo dei quali trattato con intervento chirurgico. Riporto il referto: Non evidenti falde di PNX. Pregresso intervento chirurgico livello dell'apice polmonare sinistro. Diffuso ispessimento dell'interstizio polmonare in assenza di addensamenti parenchimali in atto. Strie fibrotiche in sede retrosternale. Seni costofrenici liberi da versamento. Ombra cardiovascolare nei limiti della norma. Non nascondo la mia preoccupazione, alla luce dei sintomi, sia per il timore di un nuovo pneumotorace a destra ( premetto che nei pregressi episodi avevo come unico sintomo il dolore, non unito alla febbre), sia per un'eventuale polmonite, alla luce del covid-19; preciso che non ho sintomi quali tosse, mal di gola o raffreddore e che non sono stata in Cina né al Nord Italia.