Buongiorno,due giorni fa, durante una passeggiata, ho disturbato un nido di vespe che si trovava per terra... sono scappata ma in 2 mi hanno punto.Una in testa nella parte centrale (per intenderci dove i neonati sono molli), l'altra sulla spalla.Dopo un paio di ore il bruciore è scomparso senza l'uso di pomate.. soltanto acqua.Il giorno dopo ho... Leggi di più avvertivo del dolore e del gonfiore nella zona bassa della testa dietro le orecchie... ancora oggi mi fa male anche se meno.in farmacia mi han detto di non prendere niente che si trattava di una normale reazione allergica.La mia domanda é:sono a rischio schoc anafillattico se verrò punta di nuovo in futuro??mia cugina all'età di 40 anni per poco non muore. Era stata punta altre volte da bambina e nel corso della vita.é vero che uno diventa allergico in base al numero di punture che subisce? non dovrebbe esseree il contrario che uno diventa immune??? grazie mille per la risposta. LC